domenica 6 dicembre 2009

Ritardo per la telecamera rileva-infrazioni nel semaforo Colombo-Pindaro

L’installazione, prevista per il 12 dicembre scorso subirà un ritardo
Il Comune ha approvato per ordinanza sindacale, già un anno fa, nel quadro della messa in sicurezza di alcuni tra gli incroci semaforizzati piu pericolosi di Roma, l’installazione di 10 telecamere photored contro il passaggio dei veicoli con il semaforo rosso.
Sulla Cristoforo Colombo, gli incroci interessati dell’intervento, sono 3 ed insistono tutti nel XIII Municipio: via di Acilia, via del Canale della Lingua e via Pindaro-Wolf Ferrari, quest’ultimo il più pericoloso della consolare. “Per bocca dell’Ing. Salmucci del VII Dipartimento del Comune, corresponsabile del progetto del telered su via Pindaro-Colombo (e altri 9 impianti in altrettanti incroci semaforizzati di Roma), veniamo a sapere che purtroppo l’opera subirà un ritardo”. Lo dichiara Christian Curati, consigliere del comitato sostrafficolombo. “Il dispositivo rileva infrazioni doveva essere infatti installato entro il 12 dicembre scorso al semaforo Drive In, ma per le solite lungaggini burocratiche, l’ATAC, l’ente incaricato alla realizzazione degli impianti, predisporrà la telecamera solo a febbraio.
Questo intervento - ricorda Curati - , è utile per la messa in sicurezza dei semafori, in particolare quello Colombo-Pindaro, perchè in quanto deterrente alle infrazioni previene quella che è al 90% la causa degli incidenti (cioè il passaggio col rosso o il mancato rispetto dell’obbligo di direzione). Ovvio è che ai fini della definitiva messa in sicurezza del suddetto semaforo serve la messa in galleria della centrale della Colombo e una rotatoria in superficie per il traffico locale tra l’Axa e l’Infernetto (vedere http://www.sostrafficolombo.org/ per progetto)”.
Intanto poche settimane fa, sulla via in questione, l’ennesima tragedia stradale: vittima, un giovane di 23 anni.

tratto da:abitarearoma.net

Nessun commento:

Posta un commento

Campidoglio, al via messa a reddito degli appartamenti del patrimonio disponibile

La Giunta Capitolina ha approvato la Ridefinizione del piano di intervento sulle locazioni relative al patrimonio disponibile ad uso abitat...